Se quel divano potesse parlare

a casa mia io e la mia compagna di solito scopiamo a letto.
gli piace farsi mettere dei plug anali comprati in un sexy shop di dimensioni grandi , gli piace proprio farsi scopare a pecora e farsi mettere nel culo e sentirsi riempita .
quella sera ritornando a casa mi ha chiesto di fare direttamente sesso anale , e io e lei che eravamo sul divano abbiamo scopato .
poco dopo sento suonare il campanello , era il mio vicino di casa che era venuto a lamentarsi dei rumori che la mia ragazza aveva quando gemeva dal godere .
fatto sta che ero mezzo nudo , apro la porta il mio vicino di sobbalzo entra in casa non curante e sovrapensiero e vede la mia donna nuda .
si ferma , la osserva e vedendola a pecora mi spinge contro di lei e mi dice di continuare a scopare che era curioso di vedere come cazzo veniva e il motivo di quei urli . la mia ragazza mi disse di non preoccuparmi e di continuare , lui si mise a sedere e a guardare . fatto sta che sopra pensiero e non curante quasi più di lui lo vedo con un cazzo enorme in mano che si masturbava . la mia ragazza vedendo quell'arnese di grossissime dimensioni inizio a chiederlo di prenderlo in bocca e cosiì fu .
ma alla fine lui disse che era amante degli uomini… la mia donna si giro e disse … prendilo te nel culo così vedrai com'e' bello…
cosi lui sul divano me lo mise nel culo e io sborrai dopo 3 colpi che mi diede . sentivo il mio ano pulsare e più pulsava più mi veniva il cazzo duro .
alla fine lo ringraziai e lo invitammo anche la sera dopo .
è stata una esperienza fantastica sia per me che per la mia ragazza.
spero vi sia piaciuta la mia storia di vita .
ciao a tutti e grazie

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!